RetailSlang Home | Help | Feed Rss Feed Rss | Login

Il glossario della Moderna Distribuzione scritto dai Manager del settore

Pubblica una definizione
Le più votateLe più recenti
Home >> Comunicazione e marketing >> Mainstream
1.

Mainstream

Alla lettera “corrente principale”. Il termine inglese è usato come aggettivo e sostantivo sinonimi di “alla moda” “di tendenza”, e quindi opposti, soprattutto nel campo artistico e culturale, a “controcultura”, “underground”. Mainstream è diventato quindi equivalente di popular. Il vocabolo origina dall'ambito musicale: si affermò nel linguaggio dei jazzisti americani negli anni Cinquanta per indicare tutte quelle correnti stilistiche più tradizionali in opposizione alle avanguardie del be-bop. Del cool jazz e, più tardi, del free-jazz. Insomma, Miles Davis e Thelonius Monk (per citare solo due dei più noti artisti della Blue Note) non erano “mainstream”, come, invece, la musica che si rifaceva, per esempio, allo swing di Glenn Miller. Quindi, “mainstream” non ha necessariamente connotazioni negative, al contrario del termine “massa”, che non è, a rigore, un sinonimo. R.P.1. Mus. Nel jazz, stile intermedio fra il tradizionale e il moderno, dominante nel periodo dagli anni Trenta agli anni Cinquanta. Nella musica popolare moderna, tendenza a rifarsi, all'interno di un determinato stile, ai classici del genere.2. Estens. Tendenza dominante: m. cinematografico 3. Letter. Corrente letteraria dominante di un determinato periodo.Fonte: Dizionario online Hoepli (dal Grande dizionario italiano di Aldo Gabrielli, Hoepli editore)
Definizione inserita da Veronique Masu, il 25-mag-2011 - contatta l'autore
3 Dai un voto positivo 0 Dai un voto negativo
Convidi su LinkedIn