RetailSlang Home | Help | Feed Rss Feed Rss | Login

Il glossario della Moderna Distribuzione scritto dai Manager del settore

Pubblica una definizione
Help


Introduzione a RetailSlang
Di seguito è riportata una panoramica del progetto RetailSlang. Aiutaci a migliorare RetailSlang! Per qualsiasi domanda, richiesta tu possa avere o per commentare una funzione del prodotto o la tua esperienza scrivici a retailslang@retailslang.com


Come faccio a iniziare a proporre una nuova Parola?
Cosa faccio se gli amministratori rifiutano di pubblicare la mia definizione?
Quali Parole posso proporre?
Che cosa sono le categorie?
Posso proporre una nuova categoria?
Come faccio a immettere immagini o video in corrispondenza delle mia definizione?
Che cosa succede se qualcun altro ha già proposta una Parola?
Come faccio a esprimere il mio giudizio di gradimento di una determinata definizione?
Come faccio a gestire e a visualizzare i miei contributi?
Che cos’è la pagina Autore?
Che cos’è la pagina Profilo?
Che cos’è la pagina Modifica?
Come faccio a contattare e avere informazioni circa l’autore di una definizione del glossario?
Come faccio a recuperare la mia password?
Chi sono gli Amministratori di RetailSlang?
Qual è lo stato attuale di RetailSlang?
Dove posso ottenere assistenza?
Che cos’è RetailSlang Advertaise?

Come faccio a iniziare a proporre una nuova Parola?

Occorre per prima registrarsi, clicca sul bottone arancione “AGGIUNGI UNA NUOVA PAROLA”, se sei già un utente registrato devi semplicemente accedere alla tua area personale inserendo la tua e-mail e la tua password, se invece sei un nuovo utente clicca sul bottone “REGISTRATI” e compila il form d’iscrizione. Le informazioni richieste contrassegnate con (*) sono obbligatorie. Dopo aver compilato il form d'iscrizione riceverai un e-mail di verifica del tuo indirizzo e-mail  per verificare che l'account registrato realmente ti appartiene e poter attivare le opzioni relative alle e-mail su RetailSlang.
Dopodiché sarai indirizzato automaticamente alla pagina “Aggiungi una nuova parola al glossario” (le informazioni richieste contrassegnate con (*) sono obbligatorie).

Per ogni nuova parola e la sua definizione occorre inserire:

1.Parola del glossario: possono essere proposte solo parole attinenti alla Moderna Distribuzione (obbligatorio).
Ricorda: possono coesistere per una stessa parola più definizioni. Tutte le parole del glossario che hanno aspetti o qualità comuni sono state riunite in alcune categorie specifiche della Moderna Distribuzione che sono in costante crescita in base alle nuove parole proposte.
2. Categoria esistente: consente di indicare a quale categoria appartiene la parola proposta, scegliendo tra quelle già esistenti.
Ricorda: Quando si propone una parola già presente nel glossario in automatico compare la categoria alla quale la parola appartiene.
3. Nuova categoria: permette di proporre una nuova categoria, se quelle esistenti non sono adatte alla parola proposta.
4. Definizione: la definizione della parola proposta (obbligatorio).
5. Tag: parola chiave utile a facilitare la ricerca della parola proposta. I tag possono essere più parole separate da uno spazio (Esempio: Tag1 Tag2 Tag3).
6.Invia o Annulla se vuoi annullare l’operazione.
7. Gli amministratori prendono in esame la nuova parola e sua definizione
8. Gli amministratori acconsentono di pubblicare la nuova parola e la sua definizione che sarà visibile dal giorno successivo.

Cosa faccio se gli amministratori rifiutano di pubblicare la mia definizione?
Prova a riformulare meglio la definizione.

Quali Parole posso proporre?
Possono essere proposte solo parole attinenti alla Moderna Distribuzione; ogni proposta deve anche rispettare i Termini di servizio e le Norme sul contenuto per garantire la conformità alle leggi vigenti. Tutte le proposte prima di essere pubblicate saranno prese in esame dagli Amministratori di RetailSlang; questo per evitare l’inserimento di parole poco attinenti e mantenere snello e di facile consultazione il glossario.

Che cosa sono le categorie?

Per una più facile consultazione del glossario, tutte le parole del glossario che hanno aspetti o qualità comuni sono state riunite dagli amministratori in alcune categorie specifiche della Moderna Distribuzione che sono in costante crescita in base alle nuove parole proposte dagli utenti di RatailSlang.

Posso proporre una nuova categoria?

Si,  puoi inserire una nuova categoria se quelle esistenti non sono adatte alla tua parola proposta, oppure puoi contattarci al seguente indirizzo retailslang@retailslang.com.

Come faccio a immettere immagini o video in corrispondenza delle mia definizione?

Per immettere delle immagini o dei video in corrispondenza di una nuova parola e la sua definizione occorre inserire:

1.Parola del glossario: possono essere proposte solo parole attinenti alla Moderna Distribuzione (obbligatorio).
Ricorda: possono coesistere per una stessa parola più definizioni. Tutte le parole del glossario che hanno aspetti o qualità comuni sono state riunite in alcune categorie specifiche della Moderna Distribuzione che sono in costante crescita in base alle nuove parole proposte.
2. Categoria esistente: consente di indicare a quale categoria appartiene la parola proposta, scegliendo tra quelle già esistenti.
Ricorda: Quando si propone una parola già presente nel glossario in automatico compare la categoria alla quale la parola appartiene.
3. Nuova categoria: permette di proporre una nuova categoria, se quelle esistenti non sono adatte alla parola proposta.
4. Definizione: la definizione della parola proposta (obbligatorio).
5. Tag: parola chiave utile a facilitare la ricerca della parola proposta. I tag possono essere più parole separate da uno spazio (Esempio: Tag1 Tag2 Tag3).
Ricorda: per ogni parola proposta puoi inserire grafici, foto, immagini, video, link attinenti.
6. Immagine (MAX 2MB): consente di effettuare l'upload di una immagine. E' possibile caricare fino a 5 immagini per ogni parola proposta. Le immagini non possono superare la dimensione massima di 2MB e devono essere in formato JPEG, GIF o PNG.
7. Video di YouTube: consente di inserire un video presente su YouTube. Per effettuare l'inserimento è sufficiente copiare l'URL del video presente su YouTube (Esempio: http://www.youtube.com/watch?v=6n1v4YxdWHE).
8. File video (MAX 20 MB): consente di effettuare l'upload di un nuovo video. E' possibile caricare un solo video per ogni parola proposta. Il video non può superare la dimensione massima di 20 MB. Il caricamento del video può richiedere alcuni minuti, in relazione alla velocità della connessione a Internet.
Ricorda: tutte le parole proposte, le loro definizioni e tutto il materiale inviato (grafici, foto, immagini, video, link, ecc..) prima di essere pubblicate, saranno prese in esame dagli amministratori di RetailSlang; questo per evitare l'inserimento di parole poco attinenti e mantenere snello e di facile consultazione il glossario.
6.Invia o Annulla se vuoi annullare l’operazione.
7. Gli amministratori prendono in esame la nuova parola e la definizione e le immagine/video inviate.
8. Gli amministratori acconsentono di pubblicare la nuova parola e la sua definizione e le immagine/video che saranno visibili dal giorno successivo.


Che cosa succede se qualcun altro ha già proposto la mia stessa Parola?
Non importa, puoi comunque proporre una nuova definizione per quella parola; tutte le parole presenti nel glossario possono avere un numero illimitato di definizioni e l'utente autore riceverà sempre una mail con l'esito della sua operazione. Possono quindi coesistere più definizioni  per una stessa Parola.

Come faccio a esprimere il mio giudizio di gradimento di una determinata definizione?
Per esprimere il tuo giudizio di gradimento di una determinata definizione semplicemente clicca sul segno più se la condividi o sul segno meno se invece non ti soddisfa.

Come faccio a gestire e a visualizzare tutti i miei contributi?
Per prima cosa devi fare login e entrare nella tua area personale (inserendo la tua e-mail e la tua password), cliccando sul tuo nome e cognome in alto a destra; nella pagina Autore sono visibili i tuoi contributi al glossario RetailSlang che non possono essere da te modificati e né eliminati. Puoi comunque contattare gli amministratori di RetailSlang per richiedere la rimozione di una o più definizioni alla seguente e-mail: retailslang@retailslang.com. nella pagina Profilo sono visibili le tue esperienze lavorative e la tua formazione; il tuo Profilo può essere modificato attraverso la pagina Modifica

Che cos’è la pagina Autore?
Nella pagina Autore sono visibili i tuoi contributi al glossario RetailSlang, che possono essere ordinati in base a quelli più popolari (i pi votati) o i più recenti o in ordine alfabetico.

Che cos’è la pagina Profilo?
Nella pagina Profilo puoi inserire le tue esperienze lavorative e la tua formazione.

Che cos’è la pagina Modifica?
Il tuo Profilo può essere modificato attraverso la pagina Modifica, dove puoi anche cambiare la tua password.

Come faccio a contattare e avere informazioni circa l’autore di una definizione del glossario?
Per contattare l’autore di una Parola del glossario e la sua definizione puoi cliccare sul suo nome e cognome in prossimità della definizione e poi cliccare sul bottone arancione “CONTATTALO”, oppure semplicemente puoi cliccare sulla scritta “contatta l’autore”

Come faccio a recuperare la mia password?

Per prima cosa devi cliccare su login in alto a destra; oppure clicca sul bottone arancione “AGGIUNGI UNA NUOVA PAROLA” sarai indirizzato alla pagina di login, clicca sul collegamento Hai dimenticato la password?; scrivi l'indirizzo e-mail con cui sei registrato e invia, riceverai un’e-mail al tuo indirizzo con la procedura per riconfigurare la tua password di accesso al portale RetailSlang.

Chi sono gli Amministratori di RetailSlang?
Gli amministratori di RetailSlang sono persone che fanno riferimento alla Best Business Group srl e hanno esclusivamente la responsabilità di verificare che il contenuto trasmesso dall’utente sia conforme agli standard qualitativi di RetailSlang; essi non garantiscano che i contenuti pubblicati sul sito non violano la proprietà intellettuale e i diritti di proprietà di terzi.

Qual è lo stato attuale di RetailSlang?
Attualmente sono disponibili più di 1.000 definizioni!

Dove posso ottenere assistenza?
Per ottenere assistenza puoi contattarci a questa e-mail: retailslang@retailslang.com.

Che cos’è RetailSlang Advertaise?
RetailSlang offre ai proprietari delle nuove Parole inserite al glossario e delle loro definizioni, la possibilità di far richiesta di una sponsorizzazione alternativa della propria azienda o prodotti; infatti lo spazio all’interno del sito Web in corrispondenza delle Parole del glossario è “on sale”; cioè acquistabile per un determinato periodo di tempo. Ad esempio in corrispondenza della Parola “Baby Food” inserita da un determinato Manager-Produttore di alimenti per l’infanzia, possono comparire links, foto, video, banners, ecc.. della sua azienda produttrice. Per maggiori informazioni scrivere a retailslang@retailslang.com oppure cliccare su Advertise nella Home Page: http://www.retailslang.com/advertise